Francesco Brini

VIVERE FELICE
Testo e music di Francesco Brini

Mi guardo allo specchio e ripenso
a quel solito film che mi faccio
la paura di essere troppo,
insieme a quella di essere niente.
E non so se io ci riusciró, a risolvere il problema,
ma so che io non mollerò…
Darò tutto quel che ho
per riuscire a vivere felice
senza chiudermi in mondo
che mi schiaccia e mi deprime.
E farò di tutto per avere un sorriso sul mio viso
anche quando dentro sono un casino.
E tu pensa che strana la sorte
ti incammini e lei chiude le porte
non importa per come sei fatto
conta quello che scegli di essere.
E sai che , io mi rialzerò
dopo che sarò caduto
ho lottato, lotto e lotterò…
Darò tutto quel che ho
per riuscire a vivere felice
senza chiudermi in un mondo che mi schiaccia e mi deprime
e farò di tutto per avere un sorriso sul mio viso
anche quando dentro è solo un casino.

GOODBYE
Testo e music di Francesco Brini

Se piangerò
che dovevo fare che doveva fare
quello voci uccidono e poi non avevi fatto granché
perché posso ma non passi
voglio dirti che ti amo ti amo ma non è facile.
Quei sorrisi tristi non cuciono le lacrime
tutto il giorno nel cemento
quando ti parlo col sorriso imperfetto
last time last time ad un amo incagliato,
come le voci in corridoio
sul comodino ti ho lasciato mille grida
con cui ti curo e curerò.
Perché perché
entrano tra di noi entrano di noi
vogliono sapere come non moriamo mai
e il cielo ti risponde se gli dici goodbye…
But i don’t know
what to do
please baby don’t call me back
oh-oh
i just want to fall for you
one last time
please to say goodbye
oh-oh
one last time.
E io ci ho fatto i conti
penso a morire ma non mi ascolti
perso tra liriche dei miei sogni
io che ti parlo ma ti nascondi
solo tra il limite e l’inverosimile, ti amo tra briciole effimere
muoio da anni nel grigio voragini crisi
ti ammalo di pagine parole fitte,
dai sensi distorti le lacrime fissi il tuo vuoto distante nell’animo,
credo mi uccido in un lampo
tradisci il mio cuore tu cresci in paura non veda
penso alla vita discesa, cosa mi umilia cosa mi ferma
mi annulli in giudizi ogni giorno che resta
liberi il mostro che dentro governa
bossolo nella testa
lascialo il colpo mi incolpi di te ma
il dolore che provi devasta te stessa
e ti lascia ogni giorno di merda
invece si ho scelto di amarti ti guardo da terra
io ci sono da sempre nell’Etna
a soffrire con te in una stella.
Perché perché
entrano tra di noi entrano tra si noi
vogliono sapere come non moriamo mai
e il cielo ti risponde se gli dici goodbye…
But i don’t know
what to do
please baby don’t call me back

oh-oh
i just want to fall for you
one last time
please to say goodbye
oh-oh
one last time
E dimmi perché siamo stati così ingenui a lasciarci qui così
in un mondo di cristallo noi due anime fragili.
Solo insieme riuscivano a superare tutti gli ostacoli
ma adesso siamo soli ad aspettare dei miracoli.
But i don’t know
what to do
please baby don’t call me back
oh-oh
i just want to fall for you
one last time
please to say goodbye
oh-oh
one last time